Patrick Menegalli-Boggelli Image
Patrick Menegalli-Boggelli

Operatore in automazione AFC

Patrick Menegalli-Boggelli, 19

Mi piace affrontare problemi diversi con più soluzioni possibili
Guarda ora:
Operatore in automazione: apprendistato e formazione di base in un’intervista con Patrick Menegalli
Forze preferite

I miei punti di forza preferiti

Fantasioso

Le persone “fantasiose” hanno una grande forza d’immaginazione. Nella loro testa possono crearsi scenari mentali sempre nuovi, senza particolare sforzo. Con l’aiuto della loro fantasia possono dunque immaginare eventi passati e futuri che non sono (ancora) accaduti. In questo modo, ad esempio, possono pensare di entrare in storie e mondi estranei che si trovano al di fuori del regno del pensiero razionale e in cui le leggi della natura conosciute non sono più applicabili. Fantasticare, inventare qualcosa, sviluppare qualcosa, può essere fatto sia sotto forma di immagini e parole, sia sotto forma di logica. Il prodotto del fantasticare contiene sempre nuove idee.

Strategico

La parola ha origine in Grecia, nell’antichità (VIII - II secolo a.C.). Qui i più alti comandanti dell’esercito venivano chiamati “strateghi” perché decidevano come procedere in una battaglia. Le loro azioni dovevano essere molto ben ponderate e soprattutto lungimiranti. Nella loro pianificazione dovevano essere inclusi quanti più fattori d’influenza possibile. I loro pensieri e le loro azioni erano orientati verso obiettivi a lungo termine. Oggi non è più necessario essere un comandante dell’esercito per essere considerato “strategico”. Ma l’approccio strategico è sempre lo stesso: sistematico, a lungo termine, orientato agli obiettivi, attento a molti fattori d’influenza, ponderato, calcolato, intelligentemente concepito e pianificato.

Versatile

Una persona si definisce “versatile” quando è interessata a molte cose diverse o dispone di molte capacità distinte.

Album Cover

Questa è la mia canzone:

Viva La Vida
Coldplay
Vita lavorativa quotidiana

La mia vita professionale quotidiana

Mattina
Ore 7:00
Accensione degli impianti

La mia attività principale è costruire o modificare degli impianti adibiti alla formazione di installatori per FFS. Questi impianti simulano tutti i sistemi presenti in una stazione ferroviaria (gli scambi, i vari segnali, le sicurezze), è anche possibile simulare il passaggio dei treni in queste stazioni.
All'inizio della giornata accendo gli impianti e controllo che siano tutti funzionanti.

Ore 7:00 - Accensione degli impianti
Ore 8:00
Cablaggio degli impianti

In questa fase collego i vari componenti tramite cavi elettrici, basandomi sugli schemi elettrici creati da un mio collega. 

Ore 8:00 - Cablaggio degli impianti
Mezzogiorno
Ore 12:00
Pranzo

Esco a pranzare insieme ai colleghi oppure ai miei amici.

Ore 12:00 - Pranzo
Ore 13:00
Programmazione

Programmo, tramite software di programmazione di Siemens oppure tramite Arduino, la modifica che ho svolto la mattina. 
La funzione del programma mi viene assegnata da un collega, generalmente creo il programma per simulare quello che ho aggiunto.

Ore 13:00 - Programmazione
Ore 15:00
Controllo funzionalità

Controllo che tutto quello che ho fatto funzioni adeguatamente e se dovessero esserci dei guasti, li sistemo.

Ore 15:00 - Controllo funzionalità
Ore 16:30
Inizio dei corsi

A questa ora iniziano i corsi per gli installatori e quindi termina la mia giornata lavorativa.

Orario di chiusura
Carriera

La mia carriera

2008 - 2017
Scuola elementare e media
Scuola elementare Malvaglia
Scuola media Acquarossa
2017 - 2021
Apprendistato Operatore in automazione AFC
Login Formazione Professionale, Bellinzona
2017 - 2021
Diploma di maturità professionale 1
Centro Professionale Tecnico, Bellinzona
2020
Partecipazione Campionato svizzero
Operatore in automazione
Domande & Risposte

Domande & Risposte

1. Perché hai scelto questa professione?

Mi piace lavorare su attività sempre differenti. Adoro l'automazione. Volevo fare qualcosa che potesse aiutare le persone con i lavori più difficili e noiosi.

Patrick Menegalli-Boggelli
2. Quali caratteristiche bisogna assolutamente avere per questa professione?

Bisogna avere fantasia, determinazione e saper restare concentrati.

Patrick Menegalli-Boggelli
3. Qual è la cosa più entusiasmante della tua professione?

Costruire un impianto da zero e poi vedere che funziona perfettamente.

Patrick Menegalli-Boggelli
4. Qual è la cosa più difficile della tua professione?

Le continue sfide che si presentano e che bisogna risolvere.

Patrick Menegalli-Boggelli
5. A chi consiglieresti questa professione?

Consiglierei questa professione a chi ama le sfide, lavorare in modo variato ma sopratutto a chi piace la tecnologia e l'automazione.

Patrick Menegalli-Boggelli
Instagram

Seguimi sul mio profilo Instagram

@20mene02
Se avete domande, potete anche scrivermi direttamente su Instagram.
Links

Ulteriori informazioni sulla professione di Patrick Menegalli-Boggelli:

Punti di forza