Martina Bonomi Image
Martina Bonomi

Operatrice socioassistenziale AFC

Martina Bonomi, 21

Mi piace il mio lavoro perché ti ricorda che essere se stessi è la cosa migliore.
Guarda l'intervista ora
Operatrice socioassistenziale AFC: apprendistato e formazione un’intervista con Martina Bonomi
Forze preferite

I miei punti di forza preferiti

Spontaneo

Un’azione “spontanea” descrive un modo di agire che non si basa su una lunga pianificazione, ma su un impulso improvviso scatenato dalla situazione. La persona “spontanea” segue, di riflesso, una spinta interiore improvvisa, un’idea che nasce immediatamente, una decisione repentina.

Sociale

Le persone “sociali” si impegnano per il bene comune. Sono al servizio di tutti. Promuovono le relazioni umane all’interno della comunità. Esercitano l’altruismo, si battono per i membri più deboli della società, li proteggono e li sostengono. In generale, qualcosa si definisce “sociale” quando si riferisce alla convivenza delle persone nello stato e nella società.

Determinato

A volte non è per niente facile attenersi a un obiettivo che ci si è prefissati per se stessi. Il percorso per raggiungere il proprio obiettivo può essere estenuante o noioso e possono presentarsi nuove e promettenti alternative. Le persone “determinate” sfidano queste difficoltà. Perseguono costantemente il loro obiettivo. Non lo perdono di vista e lavorano in modo risoluto per raggiungerlo. Cercano incrollabilmente la retta via verso la loro meta e vi restano con perseveranza e determinazione fino a quando non lo raggiungono.

Album Cover

Questa è la mia canzone:

Unstoppable
Sia
Vita lavorativa quotidiana

La mia vita professionale quotidiana

Mattina
Ore 07:00

Passaggio informazioni con gli operatori della notte
Ore 07:00 - Passaggio informazioni con gli operatori della notte
Ore 08:00
Preparazione colazione 
 
Ore 08:00 - Preparazione colazione
Ore 09:00
Attività di vita quotidiana

Igiene personale, bucato, attività ludiche, passeggiate con gli utenti.

Ore 09:00 - Attività di vita quotidiana
Mezzogiorno
Ore 12:00
Pranzo tutti insieme 
Ore 12:00 - Pranzo tutti insieme
Ore 13:30
Passaggio informazioni con gli operatori del pomeriggio
Ore 13:30 - Passaggio informazioni con gli operatori del pomeriggio
Ore 14:30
Attività di vita quotidiana

Lavoro, laboratori protetti, attività ludiche, appuntamenti esterni, ... 

Ore 15:00
Fine turno
Orario di chiusura
Carriera

La mia carriera

2006 - 2016
Scuola elementare e media
 - 
2016 - 2018
Diploma di maturità professionale 1
SSPSS, Scuola di Diploma, Canobbio
2018 - 2019
Apprendistato di prova Operatrice sociosanitaria AFC
Casa Anziani
2019 - 2022
Apprendistato Operatrice socioassistenziale AFC
OSC, Organizzazione socio- psichiatrica cantonale / 
CARL, Centro abitativo, ricreativo e di lavoro, Mendrisio
Domande & Risposte

Domande & Risposte

1. Perché hai scelto questa professione?

Ho scelto questa professione grazie alle esperienze fatte nelle colonie integrate nel periodo delle scuole medie. 

Martina Bonomi
2. Quali caratteristiche bisogna assolutamente avere per questa professione?

Per svolgere questa professione credo sia necessario avere la motivazione e la voglia di prendersi cura degli altri. 

Essere disponibili, gentili e autentici.

 

Martina Bonomi
3. Qual è la cosa più entusiasmante della tua professione?

Penso che la cosa più entusiasmante sia che ogni giorno è diverso dall'altro, non ci si annoia mai. Si instaurano rapporti di fiducia e di collaborazione. Le soddisfazioni, seppur a lungo termine, sono molto gratificanti.

Martina Bonomi
4. Qual è la cosa più difficile della tua professione?

Sapersi porre nel modo giusto in ogni situazione. 

 

Martina Bonomi
5. A chi consiglieresti questa professione?

Consiglio questa professione a tutti quelli a cui piace stare con le persone, a chi ha voglia di prendersi cura di se stessi e degli altri. 

Martina Bonomi
Instagram

Seguimi sul mio profilo Instagram

@
Se avete domande, potete anche scrivermi direttamente su Instagram.
Links

Ulteriori informazioni sulla professione di Martina Bonomi:

Punti di forza