Lorenzo Martinoli Image
Lorenzo Martinoli

Informatico AFC

Lorenzo Martinoli, 19

L'innovazione distingue un leader da un seguace.

Steve Jobs
Guarda l'intervista ora
Informatico AFC: apprendistato e formazione di base in un’intervista con Lorenzo Martinoli
Forze preferite

I miei punti di forza preferiti

Indipendente

Fondamentalmente, l’aggettivo “indipendente” descrive una persona o una cosa che non è influenzata o determinata da altro. Una persona “indipendente” è libera e non vincolata. Può decidere da sola cosa vuole fare e come. La libertà, tuttavia, comporta l’obbligo di assumersi la responsabilità personale. Se una persona viene definita “indipendente” in senso positivo, si immagina una persona che pensa liberamente, autodeterminata, responsabile e autonoma.

Metodico

Un compito può essere risolto semplicemente iniziando, lavorando passo dopo passo e pensando sempre a cosa viene dopo.

Un’altra possibilità è quella di riflettere se esiste già un concept di soluzione collaudato, un metodo con il quale si può procedere o strutturare il lavoro in modo sensato. Le persone “metodiche” scelgono questa seconda via. Esse applicano sistematicamente concetti, conoscenze e competenze per raggiungere il loro obiettivo in modo sicuro.

Preciso

Nel linguaggio quotidiano, il termine precisione viene usato per affermare che qualcosa è particolarmente minuzioso o viene fatto con particolare meticolosità. Quando si parla di lavoro svolto con precisione, si intende un lavoro svolto con grande cura e attenzione ai dettagli.

Essere linguisticamente “precisi”, significa descrivere qualcosa in modo chiaro e univoco.

Come termine tecnico, la precisione descrive qualcosa che, anche se ripetuto costantemente, è sempre esattamente lo stesso, con piccolissime deviazioni. Le persone “precise” sono caratterizzate da questa particolare meticolosità.

Album Cover

Questa è la mia canzone:

Freak (feat. Bonn)
Avicii
Vita lavorativa quotidiana

La mia vita professionale quotidiana

Mattina
Ore 08:00
Inizio della giornata

Le attività variano a dipendenza delle mansioni dell'ufficio in cui mi trovo, ecco alcuni esempi:

- Creazione di scripts/programmi;
- Installazione/dismissione di servers/clients;
- Monitoraggio dei sistemi; 
- Creazione di backups;
- Installazione e configurazione di ambienti virtuali;
- Installazione e configurazione di servizi;
- Assistenza agli utenti;
- Analisi di sicurezza dei sistemi & riunioni;
- Aggiornamenti vari ai sistemi;
- Sostituzione di componenti hardware vecchi/rotti;
- ...

Ore 08:00 - Inizio della giornata
Ore 10:00
Documentazione

Molto spesso bisogna documentare il lavoro che si sta svolgendo, in modo che i colleghi siano informati su cosa è stato fatto e come è stato fatto.

Ore 10:00 - Documentazione
Mezzogiorno
Ore 12:00
Pausa pranzo

Pausa pranzo con i colleghi o amici che lavorano nella zona.

Ore 12:00 - Pausa pranzo
Ore 13:00
Ripresa delle attività

Durante il corso dell'apprendistato, nei giorni lavorativi, sono seguito da vicino dal responsabile dell'ufficio e dai colleghi, così posso sempre chiedere aiuto quando non so come procedere.

Ore 13:00 - Ripresa delle attività
Ore 15:00
Spostamenti

Nel corso della giornata può essere necessario spostarsi tra i vari locali tecnici per l'installazione fisica di alcune apparecchiature.
Questo può significare anche lo spostamento fuori sede in un altro datacenter.

Ore 15:00 - Spostamenti
Ore 17:00
Fine della giornata
Orario di chiusura
Carriera

La mia carriera

2008 - 2017
Scuola elementare e media
Pregassona, Lugano
2017 - 2021
Apprendistato Informatico AFC
Cornèr Banca SA, Lugano | CPT Locarno
2017 - 2021
Diploma di maturità professionale 1
CPT Locarno
Visione/ obiettivo futuro
Avanzamento degli studi in università
Soggiorno linguistico
Visione/ obiettivo futuro
Viaggiare
Conoscere nuove realtà
Domande & Risposte

Domande & Risposte

1. Perché hai scelto questa professione?

Mi sono appassionato molto alle nuove tecnologie e mi è sempre interessato capirne i meccanismi nascosti e non visibili alle persone che utilizzano un certo prodotto informatico.

È stata dunque una scelta dettata da interesse e curiosità verso questo mondo molto ampio e vario.

Lorenzo Martinoli
2. Quali caratteristiche bisogna assolutamente avere per questa professione?

Una della caratteristiche principali secondo me è la pazienza. È impossibile sapere tutto dell'informatica ed è necessario talvolta andare per tentativi, ricercare informazioni online in merito a ciò che si sta facendo e insistere per ottenere il risultato voluto.

Lorenzo Martinoli
3. Qual è la cosa più entusiasmante della tua professione?

Sicuramente la cosa più entusiasmante è che questa professione non è monotona. Per ogni problema o necessità ci sono infinite soluzioni ed è possibile dare sfogo alla propria creatività.

Una volta apprese alcune nozioni, si inizia a guardare il mondo da un'altra prospettiva, comprendendo cosa si celi dietro ad un sito web, ad un applicazione mobile o ad un servizio online.

Lorenzo Martinoli
4. Qual è la cosa più difficile della tua professione?

Secondo me la maggiore difficoltà è data dalla velocità con cui corre questo mondo. È necessario un continuo aggiornamento, è molto dinamica mentale. Si impara una cosa oggi e tra 5 anni la stessa potrebbe essere svolta in maniera differente con maggiore efficienza.

Lorenzo Martinoli
5. A chi consiglieresti questa professione?

Consiglio questa professione a chi desidera capire meglio cosa c'è dietro al mondo digitale.

Come funziona il mio smartphone? Come funziona un sito web? Come comunicano i computer tra loro?

È un universo molto vasto ma può dare molte soddisfazioni.

Lorenzo Martinoli
Instagram

Seguimi sul mio profilo Instagram

@lorenzomartinoli
Se avete domande, potete anche scrivermi direttamente su Instagram.
Links

Ulteriori informazioni sulla professione di Lorenzo Martinoli:

Punti di forza