Gaia Giacone Image
Gaia Giacone

Assistente di farmacia AFC

Gaia Giacone, 23

Mi piace il mio lavoro perché sono a contatto con le persone, perché le aiuto, perché con un semplice sorriso le rendo felici.
Guarda l'intervista ora
Assistente di farmacia AFC: apprendistato e formazione di base in un’intervista con Gaia Giacone
Forze preferite

I miei punti di forza preferiti

Critico

Le persone “critiche” non accettano semplicemente le cose che incontrano nella vita. Mettono in discussione fatti o persone. Esaminano e giudicano con rigore. Si orientano, ad esempio, su regole, norme e linee guida precise o su standard scientifici risp. artistici.

Dalla mentalità aperta

Le persone “dalla mentalità aperta” sono sveglie e ricettive alle informazioni provenienti dall’ambiente che le circonda. Sono interessate a ciò che accade intorno a loro e si aprono alle novità. Sono ben disposte verso suggerimenti e idee.

Indipendente

Fondamentalmente, l’aggettivo “indipendente” descrive una persona o una cosa che non è influenzata o determinata da altro. Una persona “indipendente” è libera e non vincolata. Può decidere da sola cosa vuole fare e come. La libertà, tuttavia, comporta l’obbligo di assumersi la responsabilità personale. Se una persona viene definita “indipendente” in senso positivo, si immagina una persona che pensa liberamente, autodeterminata, responsabile e autonoma.

Album Cover

Questa è la mia canzone:

Last Last (feat. Dremo)
Kida Kudz
Vita lavorativa quotidiana

La mia vita professionale quotidiana

Mattina
Ore 08:00
Arrivo in farmacia 

Controllo i prodotti, metto i prezzi, organizzo la merce in arrivo. 

Ore 08:00 - Arrivo in farmacia
Ore 10:00
Pulizie 

Pulisco la farmacia così da poter lavorare in maniera impeccabile ed accogliente.

Ore 11:00
Servire 

Appena finisco i miei compiti, io apprendista del terzo anno, mi metto al bancone per accogliere le persone e consigliare i prodotti che necessitano.

Mezzogiorno
Ore 12:00
Pausa pranzo 
Ore 12:00 - Pausa pranzo
Ore 13:30
Apertura farmacia 

Sono pronta per iniziare a servire le persone anche al pomeriggio.
 

Ore 13:45
Servire

Dalle 13:45 fino alle 16:30 solitamente sono al bancone, servo le persone o faccio lavori amministrativi.

Ore 16:45
Consegne

Alle 16:45 inizio il mio giro delle consegne, porto i medicamenti a casa delle persone anziane, o di persone che hanno difficoltà nello spostarsi.

Ore 18:00
Finisco

Dopo aver fatto le consegne, rientro in farmacia e la mia giornata lavorativa finisce. 

Orario di chiusura
Carriera

La mia carriera

2005 - 2014
Scuola elementare e media
Scuola elementare e media Losone
2014 - 2015
10° anno scolastico
Villa Erica
2015 - 2019
Liceo,
Locarno
2019 - 2021
Apprendistato Assistente di farmacia AFC
Farmacia Bernasconi, Bironico, 
Scuola professionale commerciale (SPC) al Centro professionale commerciale (CPC) Locarno
Domande & Risposte

Domande & Risposte

1. Perché hai scelto questa professione?

Ho scelto questa professione perché mi piace il contatto con le persone. 

Gaia Giacone
2. Quali caratteristiche bisogna assolutamente avere per questa professione?

Bisogna essere pazienti, avere tanta memoria, essere educate e solari, ma soprattutto cordiali. 

Gaia Giacone
3. Qual è la cosa più entusiasmante della tua professione?

Per me è importante aiutare le persone, bisogna ricordare che siamo le prime persone che cercano quando non si sentono bene.

Gaia Giacone
4. Qual è la cosa più difficile della tua professione?

Secondo me la cosa più difficile della mia professione é mantenere la calma e la pazienza... a volte può essere difficile!

Gaia Giacone
5. A chi consiglieresti questa professione?

La consigliere a tutte le persone che amano aiutare il prossimo, altruiste e soprattutto a chi piace sempre comunicare con persone nuove.

Gaia Giacone
Instagram

Seguimi sul mio profilo Instagram

@gggayaaaaaaaa
Se avete domande, potete anche scrivermi direttamente su Instagram.
Links

Ulteriori informazioni sulla professione di Gaia Giacone:

Punti di forza