Aline Montemari Image
Aline Montemari

Carpentiera AFC

Aline Montemari

Chi non ha  mai commesso un errore non ha mai provato nulla di nuovo.
Guarda l'intervista ora
Carpentiere Carpentiera AFC: apprendistato e formazione di base in un’intervista con Aline Montemari
Forze preferite

I miei punti di forza preferiti

Metodico

Un compito può essere risolto semplicemente iniziando, lavorando passo dopo passo e pensando sempre a cosa viene dopo.

Un’altra possibilità è quella di riflettere se esiste già un concept di soluzione collaudato, un metodo con il quale si può procedere o strutturare il lavoro in modo sensato. Le persone “metodiche” scelgono questa seconda via. Esse applicano sistematicamente concetti, conoscenze e competenze per raggiungere il loro obiettivo in modo sicuro.

Preciso

Nel linguaggio quotidiano, il termine precisione viene usato per affermare che qualcosa è particolarmente minuzioso o viene fatto con particolare meticolosità. Quando si parla di lavoro svolto con precisione, si intende un lavoro svolto con grande cura e attenzione ai dettagli.

Essere linguisticamente “precisi”, significa descrivere qualcosa in modo chiaro e univoco.

Come termine tecnico, la precisione descrive qualcosa che, anche se ripetuto costantemente, è sempre esattamente lo stesso, con piccolissime deviazioni. Le persone “precise” sono caratterizzate da questa particolare meticolosità.

Determinato

A volte non è per niente facile attenersi a un obiettivo che ci si è prefissati per se stessi. Il percorso per raggiungere il proprio obiettivo può essere estenuante o noioso e possono presentarsi nuove e promettenti alternative. Le persone “determinate” sfidano queste difficoltà. Perseguono costantemente il loro obiettivo. Non lo perdono di vista e lavorano in modo risoluto per raggiungerlo. Cercano incrollabilmente la retta via verso la loro meta e vi restano con perseveranza e determinazione fino a quando non lo raggiungono.

Questa è la mia canzone:

Spotify – Web Player
Vita lavorativa quotidiana

La mia vita professionale quotidiana

Mattina
Ore 07:30
inizio giornata

Noi lavorano prevalentemente con il legno nel settore dell'edilizia. Eseguiamo parti in legno, preparate nel laboratorio o direttamente sul cantiere: strutture portanti, pareti, tetti, soffitti, facciate o rivestimenti di facciate, di soffitti o di pavimenti, scale, porte o portoni.

Ore 07:30 - inizio giornata
Ore 09:30
pausa caffé

Tra le nostre mansioni: 
- studiare il piano di costruzione fornito dall'ingegnere o dall'architetto;
comandare il legname nella quantità necessaria;
rilevare le misure sul cantiere;
allestire un piano di lavoro in base a tutte le indicazioni di progetto e curare i dettagli tecnici;
preparare e tagliare il legname con i vari macchinari; 
posare e montare gli elementi sul cantiere.

Ore 09:30 - pausa caffé
Mezzogiorno
Ore 12:00
pausa pranzo
Ore 12:00 - pausa pranzo
Ore 13:00
inizio pomeriggio

Siamo spesso coinvolti nella costruzione di edifici, case Minergie, case prefabbricate in legno.

Ore 13:00 - inizio pomeriggio
Ore 17:30
fine giornata

Possiamo anche eseguire la sostituzione di travature tarlate o danneggiate dal tempo e dalle intemperie; la raschiatura e il rinnovo di vecchi pavimenti o soffitti a cassettoni in legno massiccio.

Ore 17:30 - fine giornata
Orario di chiusura
Carriera

La mia carriera

2008 - 2017
Scuola elementare e media
Scuole elementari Ronchini / Scuole Medie Cevio
2017 - 2018
10° anno scolastico
Esperienza in fattoria e perfezionamento del tedesco in Svizzera interna 
2018 - ...
Apprendistato di prova Carpentiera AFC
Siegrist Igor Carpenteria, Maggia
2018 - 2022
Apprendistato Carpentiera AFC
Siegrist Igor Carpenteria, Maggia / Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) a Bellinzona.
Domande & Risposte

Domande & Risposte

1. Perché hai scelto questa professione?

 Ho scelto questo mestiere per svariati motivi, mi piace lavorare con il legno, imparare a costruire con questa materia, amo stare all'aperto e lavorare in posti sempre diversi. 

Aline Montemari
2. Quali caratteristiche bisogna assolutamente avere per questa professione?

Le caratteristiche principali sono: assolutamente non avere vertigini! Spesso ci si trova a lavorare a diversi metri dal suolo; bisogna avere passione per ciò che si fa e avere un minimo di forma fisica, perché questo è un mestiere abbastanza pesante. 

Non sempre, ma una buona parte della formazione e del lavoro necessita di essere abili nella matematica ... questa spesso fa capolino durante le giornate di lavoro e bisogna affrontarla con preparazione!

Infine bisogna prestare attenzione ad avere cura e precisione nello svolgere le mansioni. 

Aline Montemari
3. Qual è la cosa più entusiasmante della tua professione?

La cosa più entusiasmante di questo lavoro è vedere il risultato finale della costruzione di un tetto. È davvero appagante, perché ci sono una vastità di procedure nel costruire un tetto in legno e quando finisci si è soddisfatti! 

Aline Montemari
4. Qual è la cosa più difficile della tua professione?

Non saprei dire cosa renda difficile il lavoro... posso fare degli esempi: si lavora anche in pieno inverno quando fa molto freddo e non  c'è il sole, a volte ci si trova a dover fare degli sforzi fisici importanti, oppure come già citato sopra, ci si trova a lavorare molto in alto. 

Aline Montemari
5. A chi consiglieresti questa professione?

Consiglio questa professione a chi ha interesse per il lavoro manuale. A chi ama il legno e altri materiali, a chi piace il lavoro di squadra che è pure fondamentale in questo mestiere.

Aline Montemari
Links

Ulteriori informazioni sulla professione di Aline Montemari:

Punti di forza